Il programma di stimolazione del turismo interno di Hanoi riceve una risposta calorosa

Più di 100 le aziende si sono iscritte per partecipare al programma di stimolo turistico interno lanciato dal governo della capitale di Hanoi, ha detto a novembre l'Assessorato al Turismo della Città 19.

Il programma di stimolazione del turismo interno di Hanoi riceve una risposta calorosa

Le società comprese 85 compagnie di viaggio e imprese di trasporto, 21 alberghi e centri commerciali, e 10 destinazioni turistiche. Loro offrono 346 tour in totale. È interessante notare che il Comitato del popolo di Hanoi ha firmato accordi di cooperazione con tre compagnie aeree: Vietnam Airlines, Vietjet Air e Bamboo Airways.

Molti prodotti turistici nell'ambito del programma di stimolazione della domanda sono stati progettati per attingere al patrimonio culturale locale e alle reliquie rivoluzionarie, come un tour notturno della prigione di Hoa Lo, dove i rivoluzionari venivano imprigionati durante l'era coloniale, tour notturni dell'antica cittadella di Thang Long, o quelli che evidenziano il 36 strade per 36 commerci nel centro storico di Hanoi, i tradizionali villaggi commerciali e gli antichi borghi della capitale. Molti altri tour sono collegati con altre città e province della regione settentrionale.

Le attrazioni turistiche locali hanno lavorato per migliorare i loro servizi con nuove attività. Il popolare spazio pedonale intorno al lago Hoan Kiem nei fine settimana ospita numerosi eventi, dalle esibizioni artistiche ai giochi sportivi. Il Parco Nazionale Ba Vi offre un servizio in mongolfiera, mentre il Museo Etnologico di Hanoi crea tour per offrire ai visitatori un'esperienza dell'autunno ad Hanoi.

nel frattempo, hotel e centri commerciali offrono sconti intermedi 10 e 30 per cento.

Hanoi intensificherà il programma ristrutturando i suoi prodotti e mercati turistici verso l'obiettivo di a 45 percentuale di aumento di anno in anno dei visitatori nazionali 2020 più di 11 milione.

La capitale ha accolto con favore 7.27 milioni di visitatori nel periodo gennaio-ottobre, giù 68.9 cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, principalmente a causa della pandemia COVID-19, secondo il Dipartimento del Turismo.

In 2019, in giro 29 milioni di visitatori sono venuti ad Hanoi, tra cui più di 7 milioni di stranieri./.

Fonte: VNA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *